CHIUDI X

Via Maestri del lavoro 10 - 48124 Ravenna

< Torna ai servizi

Gommista

Le gomme o gli pneumatici sono la prima cosa di cui dovremmo preoccuparci, sono essenzialmente l'unica cosa che ci tiene attaccati al suolo, sono il primo dispositivo di sicurezza che può fare davvero la differenza su superfici bagnate, fredde e scivolose. Per tanto sarebbe bene prendersene cura e non risparmiare troppo, controllarle regolarmente ogni 10/15 mila chilometri ed effettuare l'inversione per un'usura uniforme.
La sostituzione andrebbe fatta sempre con 4 gomme nuove alla volta e possibilmente tutte uguali per garantire il massimo del rendimento e sicurezza.
Anche l'età della gomma incide sul rendimento in quanto una gomma con battistrada ottimale ma con molti anni, ha sicuramente una carcassa e una mescola ormai dura e non è più performante.

Esistono 3 tipi di gomme, estive, invernali e 4 stagioni.

Estive: hanno solitamente un battistrada di partenza inferiore, hanno un disegno meno marcato e hanno più zone senza intagli per una maggiore aderenza.

Invernali: il battistrada inizialmente è più alto hanno un disegno molto più complesso per il bagnato e lamelle per la neve. La mescola è più morbida per far si che si raggiunga prima la temperatura di esercizio ottimale, infatti se usate d'estate si vedrà subito come si consumano in modo anomalo.

4 stagioni: Sono il classico ne carne ne pesce, vanno bene ovunque e da nessuna parte. Dipende dalle esigenze dell'automobilista sicuramente sconsigliate comunque per l'alta montagna ma nelle nostre zone dove la neve pesante c'è pochissime volte vanno bene.


MI RACCOMANDO ABBIATE CURA DELLA VOSTRA SICUREZZA E DEI VOSTRI CARI.



© 2021 Officina Melandri di Berti Clemente & C. s.a.s. Via maestri del lavoro 10 48124 Ravenna Partita IVA 00121650394 | Indaco Web Solutions | Privacy Policy e Cookie policy -